martedì, Settembre 28, 2021
HomeRecensioniBinance: Cos'è, come funziona, commissioni e alternative

Binance: Cos’è, come funziona, commissioni e alternative [Recensione]

Binance è un exchange di criptovalute che attrae i maggiori volumi di scambio in assoluto per quel che riguarda questi asset digitali ed è relativamente recente.

Questo sito web nasce infatti nel 2017 e in poco tempo riesce a scalare le classiche dei siti di scambio di tutto il mondo. Permette di acquistare, vendere e scambiare centinaia di coppie di criptovalute, con delle commissioni piuttosto competitive, ma pur sempre presenti.

In questa recensione analizzeremo Binance come exchange, valuteremo i servizi offerti, l’assistenza, i mercati, i rischi che si corrono e i costi del trading su questa piattaforma.

Iniziamo dalle caratteristiche principali di Binance:

Tipologia Exchange di criptovalute
Sito Web Binance.com
Deposito minimo 1 euro
Mercati Criptovalute
Piattaforme Piattaforma Web e App mobile

Nella nostra guida vi proporremo delle valide alternative a Binance, come ad esempio eToro, che permette di fare trading sulle criptovalute senza pagare commissioni.

Cos’è Binance?

Lanciato nel 2017 da Changpeng Zhao, Binance è un exchange di criptovalute che consente di acquistare, vendere e scambiare valute digitali in modo semplice e veloce. La piattaforma offre centinaia di risorse crittografiche, monete e token sia a grande che a piccola capitalizzazione.

Binance è attualmente il più grande sito di scambio di criptovalute in termini di volumi, con decine di miliardi di dollari che passano attraverso la sua piattaforma ogni giorno.

Giusto per fare un esempio nella giornata antecedente la scrittura di questo articolo, Binance ha visto transitare oltre 290 miliardi di dollari nella sua piattaforma.

Ma il successo di Binance è dovuto anche ad una serie di servizi supplementari che man mano ha offerto ai suoi utenti. Questi servizi vanno dai futures alle opzioni, fino agli scambi peer-to-peer (P2P) e ai conti di risparmio che offrono interessi per mantenere criptovalute ferme “in staking”.

Le commissioni sono molto basse ma pur sempre presenti, quindi non è il modo più economico di comprare criptovalute a per speculare sulle loro variazioni di prezzo.

Alternative a Binance (senza commissioni)

Binance, come tutti gli exchange ha due grossi problemi:

  • La sicurezza
  • Le commissioni di trading

Sono dei problemi non risolvibili al momento, gli exchange non sono ancora regolamentati e dunque sono costantemente soggetti ad attacchi informatici e furti di criptovalute. Inoltre prevedono delle commissioni su ogni operazione eseguita.

Se volete un’alternativa per negoziare criptovalute in sicurezza e non pagare commissioni, dovete usare i Broker CFD.

Questi intermediari a differenza di Binance, sono estremamente sicuri e regolamentati. Ma cosa ancor più interessante: Non fanno pagare commissioni di trading!

La regolamentazione deriva dalle licenze CONSOB o CySEC dei Broker che proponiamo in questo articolo. Non usate Broker senza licenza, sono anche più pericolosi degli exchange.

Vediamo di riassumere i vantaggi dei Broker CFD rispetto a Binance:

  • Offrono un conto Demo per fare pratica
  • Permettono di negoziare sia al rialzo che al ribasso
  • Non fanno pagare commissioni di trading
  • Sono regolamentati e sicuri

Ma quali sono gli svantaggi?

  • Non acquistate realmente criptovalute ma solo dei derivati (detti CFD)
  • Offrono meno scelta rispetto a Binance in termini di criptovalute disponibili

Vediamo adesso quali sono i migliori Broker per il trading delle criptovalute in alternativa a Binance:

eToro

eToro è il Broker online più diffuso in assoluto, che ha convinto oltre 20 milioni di utenti e opera sotto la supervisione della CONSOB, l’ente di controllo italiano per eccellenza.

Ovviamente negli altri paesi europei eToro ha ottenuto molte altre licenze altrettanto affidabili.

Rispetto a Binance, oltre alla sicurezza, eToro offre il trading senza commissioni e permette di negoziare anche molti altri asset come azioni, indici e materie prime.

Come si fa a comprare criptovalute su eToro? Ecco i 4 passaggi da seguire:

  1. Registratevi su eToro
  2. Accedete al conto reale versando almeno 200€
  3. Selezionate il CFD della criptovaluta che vi interessa e cliccate su “investi”
  4. Decidete l’importo dell’investimento

Registrati gratis su eToro cliccando qui

Ma i vantaggi di eToro non finiscono qui. Infatti questo Broker ha brevettato uno dei sistemi di trading automatico più efficienti sul mercato: il Copy Trading.

Il sistema permette di copiare automaticamente le operazioni a mercato dei migliori trader della piattaforma, scelti da voi su eToro.

Potete anche scegliere solo i trader che negoziano in criptovalute, il sistema ricopierà le loro operazioni sul vostro conto, ecco qualche esempio dei rendimenti che potreste ottenere:

trader crypto etoro

Clicca qui e scegli quale trader copiare

Capital

Capital è la rivelazione degli utlimi mesi, si tratta di un Broker eccellente, che sono da poco ha deciso di puntare anche sull’Italia, offrendo tutti i suoi servizi di intermediazione.

In Europa questo Broker è già molto famoso e opera con una regolare licenza CySEC, una delle più rigorose in ambito europeo.

Uno dei vantaggi più significativi di Capital è la possibilità che offre di aprire un conto di trading con soli 20 euro di deposito minimo.

Una volta fatto il deposito potrete anche negoziare un solo euro sulle vostre criptovalute preferite.

Capital offre le principali criptovalute e numerosi cross molto interessanti. Inoltre potrete scegliere fra 3 piattaforme di trading di altissimo livello, tutte gratuite:

  1. WebTrader
  2. Metatrader
  3. TradingView

Qualunque piattaforma andrete a scegliere potrete comprare criptovalute su Capital seguendo questi 4 step:

  1. Registratevi gratis su Capital
  2. Scegliete il conto reale depositando almeno 20€
  3. Selezionate il CFD della criptovaluta che vi interessa negoziare
  4. Cliccate su Acquista o su Vendi

Clicca qui e inizia ad investire su Capital

OBRinvest

OBRinvest è un Broker online che si distingue per i servizi che offre ai suoi utenti, oltre ad un’affidabilità assoluta, confermata da una regolare licenza CySEC, valida in tutta Europa.

La scelta di criptovalute è molto ampia e fra gli asset disponibili ci sono anche azioni, indici, materie prime e forex, tutto senza commissioni di trading.

Ma se volete fare trading di criptovalute dovete prima scaricare il Corso di Trading che questo intermediario ha realizzato.

E’ un ebook gratuito con un grande valore in termini di contenuti e suggerimenti utili per negoziare con profitto. Per scaricarlo vi basterà usare il link ufficiale qui sotto:

Clicca qui e scarica gratis il corso di trading

OBRinvest propone due piattaforme di trading, entrambe adatte alle criptovalute e totalmente gratuite:

  • La Metatrader 4 è una piattaforma con numerosi strumenti a disposizione, che risponde alle esigenze dei trader più esperti .
  • La Piattaforma web è semplice e accessibile da qualunque browser, senza scaricare alcun software.

Come si fa a comprare criptovalute con OBRinvest? Seguite questi 4 step:

  1. Registratevi su OBRinvest
  2. Scegliete la piattaforma di trading
  3. Accedete al conto reale versando almeno 250€
  4. Selezionate il CFD della crypto che vi interessa e cliccate su Acquista o su Vendi

Registrati gratis su OBRinvest con questo link

Binance come funziona?

Il funzionamento di Binance è molto semplice, dopo l’iscrizione dovrete identificarvi per le leggi anti riciclaggio e potrete operare sulla piattaforma.

Questo exchange è veramente ricco di strumenti e servizi a disposizione, difficilmente troverete qualcosa di simile, neanche sul famoso Coinbase, su Kraken o su Kucoin.

Il numero di risorse crittografiche è davvero notevole, comprese molte altcoin a bassa e media capitalizzazione.

L’offerta si compone di numerosi cross del tipo Crypto/Crypto, che consentono di scambiare direttamente criptovalute con altre criptovalute, come ad esempio la coppia BTC/USDT (Bitcoin/Tether).

Questa tipologia di cross permette ad esempio, se possiedete Bitcoin e volete acquistare Ethereum, di farlo direttamente, senza passare per il mercato FIAT (valute tradizionali).

Ovviamente Binance offre anche i classici scambi fra Dollaro e Crytpo o Euro e Crypto, che permettono di acquistare criptovalute con la vostra valuta tradizionale.

Tutti questi trade ovviamente sottintendono il pagamento di una commissione, della quale parleremo meglio nel paragrafo apposito.

Piattaforma Binance

Dopo esservi iscritti avrete accesso alla piattaforma Binance, un software molto ben realizzato, che permette di operare sul mercato delle criptovalute in numerosi modi.

La piattaforma che potete utilizzare è unica ma potete scegliere fra “classica” o “avanzata” per avere a disposizione servizi e indicatori aggiuntivi.

Nella barra di ricerca potete cercare le criptovalute che desiderate negoziare in modo molto semplice.

Piattaforma Binance

Le opzioni di trading assomigliano a quelle di una piattaforma di un Broker, ma a livello di sicurezza non è la stessa cosa.

Sicurezza Binance

Spesso non è ben chiaro il fattore sicurezza, né per Binance né per altri exchange di criptovalute, proveremo a chiarire ogni dubbio.

Binance ha ottenuto l’autorizzazione per accettare depositi e prelievi in valuta FIAT ma questo non significa che sia regolamentato!

Infatti Binance non ha alcuna licenza, anche perché non esistono delle vere licenze per gli exchange, visto che tutto il comparto crypto è ancora molto caotico e senza alcun controllo.

In sostanza i problemi sono principalmente 2:

  1. Il rischio di furto
  2. Il rischio di fallimento o inadempienza

Il primo problema riguarda la natura stessa delle criptovalute che, essendo anonime, attirano gli hackers che tentano costantemente di appropriarsene in modo fraudolento.

Il secondo riguarda la regolamentazione. A differenza di un Broker come quelli proposti in questa recensione (come alternative a Binance) che hanno una copertura assicurativa obbligatoria e numerose regole da rispettare; in pratica Binance potrebbe far “sparire il malloppo” e nessuno riuscirebbe a scoprire che fine ha fatto.

Questa è una possibilità davvero remota ma comunque non c’è un ente a sorvegliare sull’operato di questo gigante finanziario, che sostanzialmente può fare ciò che vuole!

Binance: Costi e commissioni

Un altro degli svantaggi di Binance sono le commissioni.

Attenzione non stiamo dicendo che sono alte, tutt’altro, Binance offre delle commissioni molto basse fra gli exchange di criptovalute ma i Broker CFD non le fanno pagare!

La struttura delle commissioni di questo exchange è molto complessa, Binance offre numerosi servizi e ognuno ha una propria struttura commissionale.

Non solo, Binance prevede uno sconto sulle commissioni in base a quanti Binance Coin possedete.

Il Binance Coin è la criptovaluta proprietaria di Binance , che in poco tempo è diventata una delle crypto più capitalizzate in assoluto.

Le commissioni di deposito dipendono dai metodi utilizzati. Se depositate tramite criptovalute pagherete solo la commissione per la blockchain.

Se invece fate un deposito in valuta fiat, la commissione varia da zero per i bonifici bancari fino al 3 o 4 % di alcune carte di credito/debito, a seconda del paese di residenza e del circuito utilizzato.

I prelievi sono gratuiti ma c’è sempre da considerare la commissione della blockchain e l’eventuale costo per il metodo utilizzato.

Le commissioni di trading invece vanno ad aggiungersi a quelle di blockchain e sono dello 0,1% per chi compra e dello 0,1% per chi vende.

Questo significa che ogni trade, che si compone di una commissione di apertura e di una di chiusura, costa lo 0,2% di commissioni, oltre a quelle della blockchain, che dipendono dalla criptovaluta negoziata.

Se scambiate oltre 50 BTC in un periodo di 30 giorni, le commissioni scendono allo 0,09% per ogni operazione, l’1,8% in totale.

Ecco un riepilogo delle principali commissioni che dovete tenere in considerazione se decidete di usare Binance:

  • Acquisto con addebito diretto/carta di credito 1-4% a seconda del paese di residenza
  • Bonifico Bancario: Deposito gratuito
  • Deposito di criptovalute: Si paga solo la commissione della blockchain
  • Commissione standard: a partire dallo 0,1% per criptovaluta
  • Trading di futures: a partire dallo 0,04% per criptovaluta
  • Tasso di margine: Dipende dalla criptovaluta
binance

Binance recensioni

Le recensioni e le opinioni su Binance non sono molto positive ma questo non significa che questo exchange sia truffaldino o scorretto ma piuttosto che abbia grosse difficoltà a gestire la straripante mole di utenti che fagocita ogni giorno.

Rendetevi conto che parliamo di un colosso di dimensioni impressionanti, che non ha sicuramente la struttura di assistenza clienti che dovrebbe avere un sito come questo.

Aggiungeteci il fatto che non è regolamentato ed ecco che è facile trovare opinioni negative o perlomeno contrastanti.

Se vi interessa il trading di criptovalute e volete dormire sonni tranquilli, i Broker CFD sono senza dubbio un’opzione più sicura e conveniente.

Conclusioni

Con questa recensione su Binance speriamo di aver dissolto i dubbi che avevate su questo exchange di criptovalute.

Si tratta di un colosso internazionale con i più alti volumi di scambio del settore. La registrazione è semplice e la piattaforma molto ben realizzata.

Purtroppo non ha alcuna licenza, c’è sempre il rischio di un attacco informatico e le commissioni di trading lo rendono meno conveniente rispetto a un Broker CFD.

Questi Broker offrono anche il conto Demo, per fare pratica e testare la piattaforma senza rischiare nulla, se volete provarli, ecco i link per registrarvi:

FAQ

Binance è una truffa?

No, non è una truffa ma non è un sito regolamentato, quindi non è sicuro.

Come sono le commissioni su Binance?

Le commissioni sono basse, lo 0,2% su ogni trade.

Com’è la pittaforma Binance?

La piattaforma di Binance è un software web-based molto completo e rapido.

Come sono le recensioni su Binance?

Non troppo positive. Se volete negoziare criptovalute in sicurezza e senza pagare commissioni usate un Broker CFD come eToro.

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Recent Comments

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]