lunedì, Gennaio 16, 2023
HomeRecensioniBitcoin Era è una truffa o funziona? Recensione e opinioni

Bitcoin Era è una truffa o funziona? Recensione e opinioni [2022]

Pubblicato: 3 Agosto 2022 di Valerio Sanna

La diffusione dei Bitcoin e delle criptovalute sta comportando anche la nascita di una serie di siti quanto meno dubbi, che promettono di sfruttare queste nuove monete digitali per generare soldi come se piovessero dal cielo. Bitcoin Era è solo una delle classiche truffe legate alle criptovalute oppure è un sistema che funziona davvero?

Scopriamolo assieme andando ad analizzare nel dettaglio come funziona questo sistema, quali garanzie offre e che rischi si corrono nell’utilizzarlo.

Ricordatevi che Bitcoin Era non ha nessun collegamento col Bitcoin, ma ne sfrutta solo la popolarità.

Per offrirvi un quadro generale su questo sistema di trading automatizzato valuteremo:

  • Cos’è e come funziona Bitcoin Era
  • Quanto è affidabile
  • Che alternative ci sono

Iniziamo con le caratteristiche principali di questo sito web:

🏷️Tipologia Truffa di Bitcoin
🧾Sito Web bitcoinera.com e molti altri
🧮Affidabilità ⭐️
💰Guadagno potenziale Nessuno
💸Investimento iniziale 250 euro
🖥️Piattaforme alternative
eToro

Cos’è Bitcoin Era?

Accedendo al sito di Bitcoin Era vi troverete di fronte a dei titoloni con scritto:

Bitcoin Era il nuovo metodo per fare soldi
Cosa Aspetti?? Diventa Il PROSSIMO MILIONARIO…

Questi slogan dovrebbero quantomeno insospettirvi. Non troverete mai scritte simili in un sito serio, né sulla piattaforma di un Broker online regolamentato.

Perché? Perché sono informazioni tendenziose:

Non è detto che investendo in Bitcoin si facciano soldi ed è alquanto improbabile diventare milionari con un sistema simile.

Fondamentalmente Bitcoin Era è solo un sito vetrina, che con una grafica vista e rivista su decine di siti molto simili, cerca di convincervi ad iscrivervi e investire in un sistema del quale si sa ben poco.

Ma proseguendo nel sito web di Bitcoin Era le cose peggiorano, ecco un altro slogan:

Finalmente online l’unico metodo per diventare RICCHI grazie a Bitcoin Era!

Cos'è Bitcoin Era

Possibile che questo sia un sito legale, possibile che funzioni sul serio?

Come facciamo a scoprirlo?

Bitcoin Era è una truffa?

Noi di GuidaCriptovalute.com siamo abituati a smascherare truffe ma in questa recensione vogliamo insegnarvi come si fa, così che anche voi possiate fare le dovute verifiche quando avete dei dubbi riguardanti un intermediario finanziario.

Bitcoin Era è il clone di molti altri siti truffa come Bitcoin Profit, Bitcoin Up, Bitcoin Code, Bitcoin Revolution, ecc. e qui sotto vi facciamo vedere cosa intendiamo per “sito clone”:

Bitcoin Era clone

Sono tutti identici avete notato?

Ma facciamo finta che questo sito non sia uguale ad altre truffe, e ripartiamo da zero.

Per verificare se un sito che propone investimenti di qualsiasi genere è serio e non si tratta di una truffa, dovete verificare che possegga questi 3 requisiti minimi:

  1. Sul sito dovete trovare i dati societari del Broker che gestisce il denaro.
  2. La sede legale dev’essere all’interno dell’Unione europea.
  3. Il Broker deve aver ottenuto una licenza valida nel nostro paese.

I dati societari devono essere scritti sul sito per legge, la sede legale in Europa è obbligatoria per qualsiasi intermediario voglia offrire servizi nel nostro paese e la licenza obbliga il Broker a rispettare una serie di regole a tutela degli investitori.

Potete verificare voi stessi questi requisiti su Bitcoin Era e arriverete alle nostre stesse conclusioni:

  1. Non ci sono dati societari sul sito
  2. La sede del Broker, quando si riesce a scoprirla, è in un paradiso fiscale come le Isole Kayman
  3. Non ha ottenuto alcuna licenza come intermediario finanziario.

La mancanza di questi requisiti conferma i nostri sospetti: Bitcoin Era è una truffa.

Il rischio di non rivedere più i vostri soldi se li depositerete sul conto di Bitcoin Era è elevatissimo, vicino al 100%.

Alternative affidabili al posto di Bitcoin Era

Come avrete notato non ci siamo neanche soffermati sul meccanismo miracoloso che vi farebbe diventare ricchi, il rischio è di non riuscire a prelevare neanche ciò che avete depositato!

Se state cercando un sistema che vi permetta di fare trading online sui Bitcoin evitando le truffe, dovete necessariamente servirvi di intermediari affidabili, sicuri e regolamentati.

Qui sotto trovate un elenco dei migliori Broker online per criptovalute sul mercato:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Azione Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Su nessuno di questi siti troverete scritto che diventerete ricchi, perché con il trading online non c’è alcuna certezza. Ovviamente alcuni investitori in effetti guadagnano cifre considerevoli, ma non ci sono garanzie, tenetelo a mente!

    Se qualcuno vi promette dei rendimenti esorbitanti, si tratta quasi certamente di una truffa di trading.

    La migliore alternativa a Bitcoin Era per iniziare ad investire nel mondo crypto è sicuramente quella offerta da eToro e dal suo Copy Trading.

    eToro è uno dei Broker online più popolari e sicuri al mondo. Gli oltre 20 milioni di utenti registrati alla sua piattaforma ne confermano l’elevato livello di affidabilità.

    Oltre alla piattaforma di trading, che vi permette di acquistare criptovalute in maniera classica o tramite i CFD, eToro offre molti altri servizi e strumenti finanziari.

    Uno dei più utili vi fornisce il supporto dei top trader e si chiama Copy Trading.

    Tramite questo strumento potete selezionare i migliori trader della piattaforma e con un click ricopiare tutte le loro operazioni a mercato.

    In questo modo otterrete gli stessi risultati dei trader che state copiando, ecco qualche esempio:

    trader crypto etoro
    I risultati presenti non sono una garanzia di rendimenti futuri.

    Clicca qui e scegli quali trader copiare

    Se volete provare il Copy Trading ecco gli step da seguire:

    • Registratevi su eToro
    • Fate un piccolo deposito per iniziare (bastano anche 50 euro)
    • Nell’area “persone” filtrate i trader che investono in criptovalute e scegliete quelli che preferite
    • Con un click ricopiate le loro operazioni sul vostro conto

    Clicca qui e registrati gratis su eToro

    Bitcoin Era come funziona?

    Il funzionamento di Bitcoin Era è un classico esempio di sistema fraudolento per attirare investitori, che vista la cifra esigua, spesso rischiano anche se sono consapevoli che probabilmente non guadagneranno nulla.

    Sono in parecchi infatti che sono pronti ad inviare 250 euro a questo Broker off-shore con la speranza di vedere moltiplicarsi il loro investimento.

    In realtà il sito di Bitcoin Era raccoglie solo i dati e li invia al Broker collegato al sistema, che è un intermediario finanziario che opera senza alcuna licenza dalle isole Kayman o da un altro posto esotico irraggiungibile dalla magistratura italiana.

    Una volta che l’incauto investitore avrà fatto il suo deposito il sistema inizierà a generare rendimenti, che ovviamente non sono reali, si tratta di rendimenti fittizi. In realtà non c’è alcun algoritmo di trading, assomiglia di più a un videogame nel quale vedrete delle cifre immaginarie.

    Ma come facciamo a sapere che non sono reali?

    Perché quando tenterete di prelevare, il Broker vi negherà il prelievo con qualche scusa e nella peggiore delle ipotesi vi chiederà un ulteriore deposito per sbloccare i prelievi. Insomma tenteranno di rubarvi un altro po’ di soldi!

    Bitcoin Era sito ufficiale

    Non sappiamo quale sia realmente il “sito ufficiale” di Bitcoin Era, ma il succo non cambia, sono tutti diversi come grafica ma identici nella sostanza.

    Lo schema è sempre il medesimo: Farvi depositare del denaro ed impedirvi ogni prelievo.

    Bitcoin Era Vacchi

    Un altro metodo usato da questi siti truffaldini è quello di sfruttare il nome di molti personaggi famosi per portare acqua al proprio mulino.

    Uno dei più gettonati è quello di Gianluca Vacchi, un milionario che di certo non ha bisogno di Bitcoin Era per far soldi, ma che viene sfruttato a sua insaputa per sponsorizzare questo sito fraudolento.

    Vacchi ha provato a denunciare Bitcoin Era ma è anche difficile scovare i dati societari ai quali indirizzare la denuncia e se anche si riuscisse a farla partire, queste società sono intoccabili e non si arriva neanche a processo.

    Bitcoin Era forum

    Sui forum di trading si parla spesso di questi siti truffa, alcune volte in modo positivo perché magari trovate degli affiliati che cercano di convincervi a versare questi famosi 250 euro, altre volte con delle discussioni più serie.

    Una delle discussioni che abbiamo letto verteva sulle opinioni dei fantomatici utenti di Bitcoin Era.

    Nel sito web di Bitcoin Era infatti, troverete una serie di testimonianze fasulle lasciate da utenti che hanno le stesse facce ma con nomi diversi nelle varie versioni del sito presenti nei vari paesi, ecco un esempio delle testimonianze sul sito italiano:

    testimonianze fasulle ita

    E qui sotto le stesse foto con i testimonial del sito tedesco di Bitcoin Era:

    testimonianze fasulle ger

    Bitcoin Era App

    Bitcoin Era non ha alcuna app, per fortuna. Ma sul web si parla comunque di un’app di trading che permette di usare questo sito sul telefono.

    In realtà l’app non esiste e sullo smartphone potete solo accedere alla versione mobile del sito desktop, tutto qui.

    Bitcoin Era recensione e opinioni

    Quando si cerca di valutare un sito, come del resto anche un ristorante o un albergo, si vanno a leggere le recensioni e le opinioni degli utenti che hanno usufruito del servizio.

    Ma come si fa a fidarsi di queste recensioni?

    Non si può. Chiunque può lasciarle e spesso si tratta di affiliati che cercano di far salire le “stelline” nei siti di recensioni o le valutazioni sui social.

    Se leggete attentamente le opinioni degli utenti però capite bene quando si tratta di recensioni fittizie o di esperienze reali.

    Le recensioni negative su Bitcoin Era sono ricche di dettagli e molto drammatiche. Mostrano tutta la frustrazione di chi ha perso dei soldi in questo sito-truffa.

    Come recuperare i soldi persi su Bitcoin Era?

    Come avrete intuito, chi investe dei soldi su Bitcoin Era non solo non guadagna nulla, ma non riesce neanche a rientrare in possesso dell’investimento iniziale.

    L’utilizzo delle sedi nei famosi “paradisi fiscali” permette a questi Broker di avere dei conti intoccabili. Ma c’è un modo per recuperare i soldi persi?

    L’unico modo è quello di tentare una procedura di ChargeBack che le carte di credito offrono in caso di frode conclamata.

    Ma anche i truffatori conoscono questa procedura , che raramente funziona.

    Comunque sia, visto che è l’unico metodo per tentare il recupero del denaro, vi spieghiamo come dovete fare:

    1. Accedete al conto di trading del broker a cui avete inviato il denaro e fate una richiesta di prelievo, documentate tutto con degli screenshot.
    2. Richiedete un rimborso al broker via email spiegando che siete stati truffati da Bitcoin Era.
    3. Se il broker si rifiuta di rimborsarvi, minacciate di segnalarlo alle autorità e di chiedere il ChargeBack alla banca o alla carta di credito.
    4. Se il passaggio precedente non porta a niente, fate una denuncia regolare all’autorità giudiziaria.
    5. Richiedete il ChargeBack alla vostra carta, alla banca o al portafoglio elettronico usato per il deposito presentando la denuncia che avete fatto.

    A questo punto sperate per il meglio e munitevi di pazienza.

    Bitcoin Era

    Conclusioni

    Quanto più un sito fa promesse eclatanti di rendimenti garantiti e particolarmente elevati, tanto più è probabile che si tratti di una truffa.

    Bitcoin Era è un sito senza alcuna regolamentazione, che non mantiene ciò che promette e non vi permette neanche di recuperare l’investimento fatto: E’ una truffa vera e propria.

    Ecco a cosa dovete prestare attenzione quando volete investire:

    • Non fidatevi mai di siti non regolamentati.
    • Evitate tutti i broker che vi garantiscono dei guadagni elevati.
    • Non depositate denaro se il Broker è senza licenza.

    Se volete fare trading sul Bitcoin o negoziare in criptovalute senza rischiare di cadere vittime di una truffa, usate il Copy Trading eToro. Potete provarlo anche in Demo, senza rischiare nulla:

    Clicca qui e prova il Copy Trading in Demo

    FAQ

    Bitcoin Era è un sistema che funziona davvero?

    No, è una della solita truffe sulle criptovalute, statene alla larga. Oltre a non funzionare non riuscirete neanche a recuperare il vostro investimento

    Il sistema di Bitcoin Era è sicuro?

    L’unica cosa sicura è che perderete i soldi investiti, perché i prelievi non funzionano.

    Come ci si registra su Bitcoin Era?

    Si accede ad uno dei vari siti truffa chiamati con questo nome, si inseriscono i dati e il numero di telefono e poi si depositano dei soldi che non rivedrete mai più.

    Ci sono alternative sicure a Bitcoin Era?

    Si, certamente, una delle migliori è il Copy Trading eToro, che permette di sfruttare le capacità dei trader più esperti.

    Clicca per votare questo articolo!
    [Total: 0 Average: 0]
    RELATED ARTICLES

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Più popolare