martedì, Settembre 28, 2021
HomeRecensioniGemini: Caratteristiche, sicurezza e commissioni di questo exchange

Gemini: Caratteristiche, sicurezza e commissioni di questo exchange

Gemini significa gemelli e nel nostro caso parliamo dell’exchange di criptovalute realizzato dai famosi gemelli Winklevoss. Questi fratelli gemelli americani sono diventati famosi più per la loro disputa sull’idea alla base di Facebook che per la loro carriera di imprenditori.

Comunque sia hanno puntato fin da subito sul Bitcoin e sulle criptovalute aumentando il loro già facoltoso patrimonio.

La loro convinzione sulla futura diffusione delle criptovalute li ha portati alla realizzazione di un sito di scambio, considerato molto sicuro.

Per scoprire se lo è veramente e se conviene utilizzarlo per fare trading sulle crypto abbiamo esaminato tutte le sue caratteristiche scrivendo una recensione molto dettagliata.

Innanzitutto partiamo dai dati rilevanti di questo sito, che confronteremo anche con eToro e i principali Broker CFD:

Tipologia Exchange di criptovalute
Sito Web gemini.com
Sede legale New York
Deposito minimo /
Valute FIAT USD, EUR
Piattaforme Piattaforma Web e App mobile

Gemini cos’è?

Fondata nel 2015 dai ricchi gemelli Winklevoss, Gemini è rapidamente diventato un exchange molto esclusivo, che ha sempre vantato un elevato grado di sicurezza.

In realtà anche questo exchange di criptovalute ha le medesime criticità dei suoi competitors, ovvero: Non ha alcuna licenza.

Ma di questo parleremo meglio in seguito. La sede della società madre di Gemini, la Gemini Trust Company LLC è a New York ed è una società del tutto legale.

Ovviamente il fatto che abbia sede negli Stati Uniti d’America, che hanno leggi piuttosto severe in materia di intermediari finanziari è un vantaggio rispetto ad altri siti come Coinone, bitFlyer, Bitstamp, ecc.

Ma non c’è alcun ente che sorveglia su questa tipologia di siti web, che in realtà possono fare “ciò che vogliono”.

Inoltre ci sono le commissioni da pagare, che rendono Gemini piuttosto sconveniente in termini economici, specialmente rispetto ai Broker CFD che invece sono senza commissioni.

Il successo di questo sito di scambio è dovuto principalmente ad un wallet per conservare le criptovalute, considerato estremamente sicuro, che detiene le crypto in modalità offline, irraggiungibili in caso di attacco hackers.

Gemini : pro e contro

Prima di entrare nel dettaglio della nostra recensione su Gemini, analizziamo schematicamente i pro e contro di questo exchange di criptovalute.

Pro:

  • Una parte delle criptovalute viene conservata offline
  • Sicurezza elevata considerando che si tratta di un exchange
  • I conti in dollari sono assicurati dalla Federal Deposit Insurance Corporation
  • Ottimo supporto clienti

Contro:

  • Commissioni per ogni transazione a mercato
  • Non è possibile depositare con carte di credito/debito
  • Le transazioni sono lente a causa delle tempistiche di convalida della blockchain
  • La registrazione è piuttosto complessa a causa della procedura di identificazione dell’identità personale
  • Le criptovalute disponibili sono poche

Gemini pro e contro

Alternative a Gemini (senza commissioni)

Come avrete notato gli svantaggi di Gemini superano di gran lunga i vantaggi ma c’è un aspetto che ci interessa particolarmente e sono le commissioni per le transazioni in criptovalute.

Ogni scambio prevede il pagamento di una commissione e questo è decisamente sconveniente, specie per chi desidera fare numerose operazioni, seguendo le frequenti oscillazioni di queste monete digitali.

Se vi interessa il trading delle criptovalute e non volete pagare commissioni c’è un’alternativa perfetta: i Broker CFD.

E’ vero, non comprerete realmente le criptovalute, ma potrete ugualmente speculare sulle loro oscillazioni di prezzo e non avrete neanche la preoccupazione di doverle conservare in un wallet sicuro.

Le negoziazioni avvengono tramite i CFD (Contratti per Differenza) che sono sicuri e senza commissioni.

Non solo, i vantaggi di questi intermediari rispetto a Gemini sono anche altri, ecco i più importanti:

  • Non fanno pagare commissioni di trading
  • Permettono di puntare anche al ribasso
  • Hanno delle regolari licenze rilasciate da CONSOB, CySEC o FCA
  • Offrono un conto Demo per fare pratica

Se volete testare uno di questi Broker online, anche in Demo, ecco delle brevi descrizioni delle loro caratteristiche:

eToro

eToro è il leader dei Broker online, opera in numerosi paesi compresa l’Italia e ha ottenuto svariate licenze, fra cui emerge quella della CONSOB.

I suoi 20 milioni di iscritti la dicono lunga sulla sua affidabilità e l’offerta di criptovalute è decisamente notevole e sempre aggiornata.

La piattaforma di trading è una delle più intuitive sul mercato e permette di negoziare con estrema rapidità e semplicità.

Per investire in criptovalute su eToro bisogna:

  • Registrarsi su eToro
  • Accedere al conto reale versando almeno 200€ oppure al conto Demo gratuito
  • Selezionare il CFD della criptovaluta che vi interessa e cliccare su “investi”
  • Decidere l’importo dell’investimento

Registrati gratis su eToro cliccando qui

Se volete delegare i vostri investimenti a un trader più esperto, con il Copy Trading farete molto di più.

Potrete selezionare i trader migliori che operano su eToro e con un click il sistema ricopierà sul vostro conto di trading tutte le loro operazioni a mercato.

Il tutto avviene in modo automatico e senza costi extra. Il Copy Trading vi permette di ottenere gli stessi rendimenti dei migliori trader di eToro, ecco alcuni esempi:

trader crypto etoro

Clicca qui e scegli quale trader copiare

OBRinvest

OBRinvest è un Broker CFD di grande prestigio, con una serie di servizi molto utili, offerti gratis ai suoi utenti.

Opera in sicurezza all’interno dell’Unione Europea grazie ad una regolare licenza CySEC e offre un’ampia serie di criptovalute che è possibile negoziare senza pagare commissioni.

C’è un servizio in particolare che lo ha reso popolare ed è un Corso di Trading che ha realizzato. Questo ebook spiega il funzionamento del trading online, gli indicatori e gli strumenti necessari per essere profittevoli.

Il pdf è molto dettagliato ed è offerto gratuitamente:

Clicca qui e scarica gratis il corso di trading

Le piattaforme di trading con cui potrete negoziare criptovalute sono:

  • La Metatrader 4 è una piattaforma con numerosi strumenti a disposizione, che risponde alle esigenze dei trader più esperti .
  • La Piattaforma web è semplice e accessibile da qualunque browser, senza scaricare alcun software.

Come si fa a comprare criptovalute con OBRinvest? Seguite questi 4 step:

  1. Registratevi su OBRinvest
  2. Scegliete la piattaforma di trading
  3. Accedete al conto reale versando almeno 250€ oppure a quello Demo (gratuito)
  4. Selezionate il CFD della crypto che vi interessa e cliccate su Acquista o su Vendi

Registrati gratis su OBRinvest con questo link

Capital

Capital ha avuto un enorme successo in tutta Europa prima di approdare in Italia con una regolare autorizzazione CySEC.

Le criptovalute disponibili e i vari cross elencati nelle sue piattaforme lo rendono uno dei Broker CFD con l’offerta di monete digitali più ampia sul mercato.

Come per i Broker descritti in precedenza, anche in questo caso Capital permette di negoziare senza pagare commissioni, con spread molto bassi e un deposito minimo di soli 20 euro.

In pratica potrete aprire un conto con 20 euro e negoziare anche un solo euro su ogni criptovaluta che vorrete acquistare (o vendere).

Capital propone 3 piattaforme operative, tutte gratuite:

  1. WebTrader
  2. Metatrader
  3. TradingView

Per comprare criptovalute su Capital vi basta seguire queste indicazioni:

  • Registratevi gratis su Capital
  • Scegliete il conto reale depositando almeno 20€
  • Selezionate il CFD della criptovaluta che vi interessa negoziare
  • Cliccate su Acquista o su Vendi

Clicca qui e inizia ad investire su Capital

Gemini è sicuro?

Questo paragrafo è il fulcro di tutta la recensione. Gemini è sicuro? Ci si può fidare?

Gemini è uno degli exchange più sicuri sul mercato ma non è sicuro nel vero senso della parola.

Perchè?

Non c’è un ente a supervisionare sui conti in criptovalute e se ci dovesse essere un furto di criptovalute, nessuno potrà garantirvi che verrete risarciti.

Il fatto che Gemini utilizzi dei wallet offline è positivo ma non c’è niente di davvero sicuro se non sarete voi stessi a possedere e detenere quelle criptovalute. Se le lascerete in un exchange saranno comunque a rischio.

Gemini può vantare un’assicurazione FDIC sui fondi depositati e questo è certamente positivo ma purtroppo non c’è alcuna vigilanza o supervisione esterna.

Quindi se cercate la sicurezza e volete fare trading sulle criptovalute è meglio optare per i Broker CFD, dove non si rischia alcun furto.

Gemini è sicuro

Gemini: Come registrarsi

Questa è una recensione su Gemini e se, nonostante i rischi di cui abbiamo parlato, volete iscrivervi su Gemini, ecco come dovete fare:

  • Cliccate sul tasto Get Started
  • Inserite i dati richiesti nel form
  • Autorizzate il trattamento dei dati personali

A questo punto dovrete confermare la email che avete ricevuto e completare la registrazione con la verifica dell’identità personale.

Essendo un exchange statunitense, non potete fare nulla prima di aver completato la verifica KYC.

Per completarla ci vorranno un paio di giorni e poi potrete collegare il vostro conto bancario per fare il primo deposito tramite bonifico.

Piattaforma Gemini

La piattaforma di trading messa a disposizione da Gemini è piuttosto complessa, realizzata principalmente per trader professionisti non adatta a chi sta muovendo i primi passi in questo settore.

Se conoscete le principali piattaforme proposte dai Broker online, dovrete abituarvi a un approccio meno intuitivo e molto più tecnico.

Piattaforma Gemini

Inoltre quando farete un’operazione a mercato il risultato non sarà immediato, perché dovrete attendere le conferme dalla blockchain e questo è un grosso svantaggio.

Questo non è un problema riscontrabile solo su Gemini ma su tutti gli exchange di criptovalute.

Non si può fare scalping ed è anche molto difficile fare day trading proprio a causa della lentezza delle transazioni.

Depositi e Prelievi su Gemini

Come abbiamo accennato, su Gemini si può depositare solamente tramite bonifico bancario, il sistema non accetta depositi con carte di credito o di debito.

Anche per prelevare ovviamente dovrete usare i bonifici.

I limiti per i depositi sono:

  • 500 $ al giorno e 15.000 $ al mese per le persone fisiche.
  • 10.000 $ al giorno e 300.000 $ al mese per le aziende.

Ovviamente il conto Gemini potete finanziarlo anche tramite criptovalute.

I prelievi tramite bonifico hanno i seguenti limiti:

  • 10.000 $ al giorno (e al mese) per le persone fisiche
  • 100.000 $ al giorno (e al mese) per le aziende.

Se rimanete entro le 10 operazioni al mese i prelievi sono gratuiti mentre i depositi sono sempre gratuiti.

gemini

Commissioni su Gemini

Le commissioni su Gemini possono scoraggiare i trader, specialmente quelli abituati a fare trading ad alta frequenza, perché “rosicchiano” parecchi profitti, specialmente se siete abituati a non pagarle.

Le commissioni base di Gemini prevedono il pagamento dello 0,25% su ogni operazione eseguita.

Questa commissione può diminuire se superate alcune soglie di volume tradato ogni 30 giorni.

Gemini recensioni e opinioni reali

Per completare la nostra recensione abbiamo analizzato le recensioni e le opinioni su Gemini che si possono trovare sul web e sui canali social.

Il risultato è una serie di giudizi estremamente negativi, specialmente quelli lasciati dagli utenti che hanno effettivamente provato questo sito di scambio.

Di seguito abbiamo riportato fedelmente una delle opinioni più recenti lasciate su Gemini, così potrete farvi una vostra idea in merito.

Tyler ha scritto:

Servizio clienti terribile e decisioni arbitrarie.
Gemini ha funzionato bene all’inizio. Ad un certo punto, ho provato a prelevare criptovalute su un portafoglio e ho scoperto che avevano messo un blocco di sicurezza sul mio account. Ci sono voluti mesi per rispondermi, dopodiché mi hanno costretto a vendere, prelevare USD sul mio conto bancario collegato e chiudere il mio account senza spiegazioni. Ma perché? Sono sconcertato.

Conclusioni

Gemini è un exchange di criptovalute americano che vanta una protezione assicurativa sui depositi.

Non ha alcuna licenza come intermediario finanziario e le sue commissioni lo rendono piuttosto sconveniente se siete interessati al trading di criptovalute.

Per fortuna esistono i Broker CFD che hanno degli innegabili vantaggi:

  • Non c’è il rischio di subire furti di criptovalute
  • Permettono di negoziare sia al rialzo che al ribasso
  • Offrono dei conti Demo per fare pratica
  • Non fanno pagare commissioni di trading

Ecco le differenze in termini di commissioni fra Gemini e i Broker CFD che abbiamo proposto:

Piattaforma Commissioni Registrazione
Gemini 0.25% Apri un conto
eToro 0% Apri un conto eToro
OBRinvest 0% Apri un conto OBRinvest
Capital 0% Apri un conto Capital

I Broker online qui sotto sono tutti senza commissioni e autorizzati da enti come la CONSOB o la CySEC. Potrete registrarvi e accedere gratis al conto Demo offerto da questi intermediari, provando la loro piattaforma senza alcun rischio e senza depositare un centesimo:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capital
    Deposito Minimo: 20€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma Metatrader MT4
  • Decine di criptovalute
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Gemini è sicuro?

    No, ha un’assicurazione sui depositi ma non è regolamentato quindi non possiamo definirlo sicuro.

    Gemini tiene le criptovalute offline?

    Una parte si e questo ne migliora il livello di sicurezza ma non elimina i rischi.

    Quanto si paga di commissioni su Gemini?

    Le commissioni previste da Gemini per il trading di criptovalute sono dello 0,25%.

    C’è il modo di non pagare commissioni su Gemini?

    No, ma potete usare i Broker CFD come eToro che sono senza commissioni e possono contare su delle regolari licenze come intermediari finanziari.

    Clicca per votare questo articolo!
    [Total: 0 Average: 0]
    RELATED ARTICLES

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Most Popular

    Recent Comments

    Clicca per votare questo articolo!
    [Total: 0 Average: 0]