lunedì, Gennaio 16, 2023
HomeRecensioniLedger wallet: recensione completa di Nano S Plus e Nano X

Ledger wallet: recensione completa di Nano S Plus e Nano X

Pubblicato: 15 Dicembre 2022 di Valerio Sanna

Il Ledger è un hardware wallet per criptovalute, di tipo non custodial, che permette di conservare e gestire oltre 5.500 crypto e token utilizzando una semplice “chiavetta”.

Ogni anno miliardi di dollari di criptovalute vengono rubati e questo dato è in costante aumento. Non si tratta solo di furti ma anche di truffe, phishing e fallimenti di grossi exchange.

Ma la sostanza non cambia e gli utenti hanno paura a mantenere i loro soldi sugli exchange, ecco dunque a cosa è dovuto il successo degli hardware wallet come il Ledger.

In questa recensione vedremo cos’è questo cold wallet, come funziona, quali versioni sono disponibili, quanto costa e quanto è sicuro.

Ecco i dati rilevanti del Ledger:

🏷️ Tipologia Wallet di criptovalute
🧾 Sito Web ledger.com
🧮 Fondazione 2014
💰 Costi a partire dai 79 €
💸 Commissioni di rete in base alle crypto trasferite
🖥️ Alternativa al Ledger
Wallet eToro

La migliore alternativa al Ledger in termini di praticità, convenienza e semplicità d’uso è offerta da eToro: Clicca qui e prova il Wallet eToro

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non è regolamentato in alcuni paesi della UE. Nessuna tutela del consumatore. Possono essere applicate tasse sui profitti.

Ledger cos’è?

Fondata nel 2014, la società francese Ledger è diventata uno dei produttori di cold wallet (portafogli offline) più popolari nella comunità delle criptovalute.

Sempre più persone scelgono di detenere le proprie chiavi private al di fuori da Internet e rinchiuderle in un portafoglio hardware.

Una delle opzioni più popolari è proprio il Ledger, un elegante dispositivo simile a una chiavetta USB, con un piccolo schermo e un funzionamento molto intuitivo.

Si tratta di un wallet non custodial, questo significa che non custodisce le vostre chiavi private, che saranno sempre in vostro possesso. Anche se doveste perdere il wallet (la chiavetta) , grazie alla vostra “frase di backup” potrete sempre accedere al vostro portafoglio.

Viene anche definito cold wallet per distinguerlo dagli hot wallet che sono invece quei portafogli connessi costantemente ad internet.

Una volta che avete caricato sul vostro wallet le vostre chiavi private, dovete solo conservare il dispositivo in un posto sicuro: una cassetta di sicurezza, una cassaforte, ecc. L’azienda vi venderà persino una Capsula d’acciaio per € 99 così potete seppellire il wallet in cortile!

Ma è vero che questo è uno dei migliori wallet per criptovalute? Come funziona? È adatto ai principianti? E’ davvero sicuro? E se perdete la frase di backup insieme alla chiavetta?

Ledger wallet o Wallet online?

Ci sono gli estimatori degli hardware wallet come il Ledger, o dei wallet non custodial in generale, ma ci sono anche quelli che preferiscono dei sistemi più pratici e soprattutto più adatti ad investire e disinvestire rapidamente, insomma a fare trading.

Rispondiamo subito all’ultima domanda del paragrafo precedente:

Che succede se perdete sia la chiavetta che la frase di backup?

Semplice: Perdete per sempre tutte le vostre criptovalute.

Anche se questa è una situazione limite, purtroppo non è così rara perchè molti utenti tendono a conservare assieme “chiavetta” e frase di backup, per “comodità” e in questo modo trasformano un portafoglio estremamente sicuro in uno dei più rischiosi in assoluto!

Quindi se avete il timore di perdere la chiavetta e non volete la responsabilità di conservare da qualche parte questa famosa “frase di backup” vi consigliamo di optare per un wallet online, offerto da uno dei Broker più sicuri e affidabili al mondo: eToro.

Wallet eToro

Il Wallet eToro è un portafoglio estremamente sicuro pur essendo un hot wallet. E’ frutto di anni di sviluppo e garantito da un intermediario regolamentato, ben diverso dagli exchange di criptovalute, decisamente più pericolosi.

I principali vantaggi di questo wallet sono 2:

  1. Essendo cutodial non vi dovrete preoccupare di perdere qualcosa, in ogni caso sarà eToro a custodire le vostre chiavi private permettendone sempre il recupero.
  2. Le criptovalute saranno immediatamente spendibili e trasferibili, senza dover collegare una chiavetta ad un PC.

eToro è sia un Broker che un exchange. Infatti vi permette di negoziare le criptovalute tramite i CFD, ma anche di acquistarle a mercato e conservarle nel famoso Wallet, la scelta è vostra.

L’accesso al Wallet eToro può avvenire tramite l’app per smartphone o la piattaforma web e potrete facilmente riconvertire le crypto in euro e prelevarle in qualsiasi momento.

Clicca qui per provare il wallet eToro

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non è regolamentato in alcuni paesi della UE. Nessuna tutela del consumatore. Possono essere applicate tasse sui profitti.

Come funziona il Ledger?

I Ledger assomigliano a chiavette USB e dispongono di un display per le funzionalità di base.

Questi hardware wallet si collegano al PC o al dispositivo mobile tramite porta USB o tramite Bluetooth a seconda del modello scelto.

Dopo aver acquistato il vostro wallet dovrete procedere con questi step:

  1. Per prima cosa collegate il Ledger al PC o al dispositivo mobile.
  2. Il portafoglio si attiverà e vi chiederà di stabilire un PIN di quattro cifre.
  3. Dovete inserire questo PIN ogni volta che usate o sincronizzate il portafoglio.
  4. A questo punto il vostro wallet vi fornisce una frase di recupero (o di backup) di 24 parole (ad es. “fabbro, dodici, spada, albergo”, ecc.).
  5. Conservatela in un luogo offline sicuro, in modo che non si perda e resti leggibile negli anni.
  6. Perdere sia il PIN che la frase di recupero significa perdere le vostre criptovalute.

Quando avete finito di trasferire le vostre criptovalute, vi basta disconnettere il Ledger e conservarlo in un luogo sicuro (e separato dalla frase di recupero!).

Ledger è sicuro?

Anche se i portafogli freddi (cold wallet) sono intrinsecamente sicuri in virtù della disconnessione da Internet, Ledger deve comunque contrastare i frequenti attacchi hackers che subiscono i vostri wallet quando li collegate ad Internet.

I wallet Ledger non sono mai stati violati, ma i server aziendali di Ledger sì. Nel dicembre 2020, un accesso non autorizzato ha permesso la diffusione di oltre un milione di nomi utente, indirizzi e-mail e numeri di telefono di utenti Ledger.

Nel caos che ne è seguito, innumerevoli utenti sono stati sottoposti a phishing, truffati e persino minacciati.

Alcuni utenti di questi hardware wallet hanno persino ricevuto per posta portafogli sostitutivi fasulli, avvolti in una confezione dall’aspetto legittimo e accompagnati da una falsa lettera di scuse. Per fortuna, l’utente di Reddit u/jjrand ha esposto la truffa e l’azienda l’ha messa a conoscenza di tutti i suoi utenti.

Cosa offre Ledger?

Ledger produce 3 cold Wallet ma al momento solo i 2 (i più recenti) sono in vendita:

  1. Il Ledger Nano S (Non più disponibile) è il Wallet standard, il più venduto dall’azienda francese. Memorizza fino a tre app alla volta.
  2. Il Ledger Nano X (€ 149) è il top dell’offerta Ledger, con connettività Bluetooth, uno schermo più grande e più leggibile e la possibilità di ospitare fino a 100 app contemporaneamente.
  3. Il Ledger Nano S Plus (€ 79), la novità include la gestione di token non fungibili (NFT), oltre allo spazio di archiviazione per un massimo di 100 app in contemporanea.

Queste “app” servono per effettuare transazioni con una determinata criptovaluta e sono diverse per ogni crypto o token che volete conservare sul wallet.

Le app servono solo quando dovete fare delle transazioni, ma non sono necessarie per la “custodia” delle criptovalute.

Ad esempio il “vecchio” Ledger Nano S, anche se poteva memorizzare fino a 5.500 criptovalute o token differenti, permetteva di installare solo 3 app per volta.

Quindi, se ad esempio avevate installato applicazioni per BTC, ETH e DOGE, avreste dovuto disinstallarne una e installare l’app XLM prima di trasferire gli XLM.

Cosa offre Ledger

Ledger nano s Plus

Ora che il Ledger Nano S non è più in vendita, è stato sostituito dal modello “Plus” che in più permette di installare fino a 100 app contemporaneamente, come il modello Nano X.

Ecco le caratteristiche principali di Ledger Nano S Plus:

  • Fino a 100 app
  • Schermo 128×64 pixel
  • USB-C
  • Chip sicuro certificato (CC EAL5+)
  • Gestione degli NFT
  • Adatto agli sviluppatori

Ledger nano x

Il Ledger Nano X ha il Bluetooth, che offre il collegamento senza fili con qualsiasi dispositivo.

Ecco le caratteristiche principali di Ledger Nano X:

  • Fino a 100 app
  • Schermo 128×64 pixel
  • USB-C
  • Chip sicuro certificato (CC EAL5+)
  • Gestione degli NFT
  • Connessione bluetooth

Ledger live

Ledger Live è un software disponibile per desktop e per dispositivi mobile iOS e Android.

Questo strumento serve per sincronizzare le chiavi private, acquistare o vendere criptovalute tramite Coinify, scambiare criptovalute tramite Changify e persino fare staking o lending.

Insomma è il software che permette di collegare il cold wallet ad Internet per fare qualsiasi operazione ed è anche il sistema più “debole” di Ledger, quello che gli hackers tentano continuamente di violare.

Ledger crypto supportate

Tutti i portafogli Ledger supportano fino a 5.500 crypto e token.

Servizio clienti Ledger

Ledger ha un team di assistenza clienti formato e competente. Lo abbiamo testato tramite la chat dal vivo e nel giro di 10 minuti abbiamo ricevuto una risposta esaustiva alla nostra domanda.

Oltre a questo, Ledger offre un glossario davvero completo, dove potrete trovare approfondimenti, articoli e spiegazioni dettagliate su qualsiasi argomento inerente le criptovalute e la loro custodia.

Ledger opinioni e recensioni

Le recensioni lasciate dagli utilizzatori del Ledger su trustpilot, mostrano una media di opinioni non superiore alle 3,7 stelline su 5, piuttosto deludente per un hardware wallet.

Ledger opinioni e recensioni

Per darvi modo di comprendere il tenore di queste recensioni ne abbiamo riportate due, una positiva e una negativa, lasciate di recente su trustpilot, che non commenteremo.

Opinione positiva sul Ledger:

Avevo un problema di saldi errati degli account, ho contattato il support, il quale mi ha risposto dopo pochi minuti (signor Vlad). Mi ha dato le indicazioni (bastava ripulire cache) e in pochi minuti ho risolto il problema.

Opinione negativa sul Ledger:

Non capisco come fate a dare recensioni positivi al supporto. Ho acquistato un nano x. Non mi è arrivato nulla, ma si sono presi i soldi. Ho aperto 10 ticket nessuna risposta. Ho inviato una mail a cui hanno risposto dii contattare il supporto tramite il famoso bottone.Aperto l’ennesima segnalazione e continuano a non rispondere…. Non so più che fare..!!!!

Pro e contro del Ledger

Pro:

  • Ledger Live consente di acquistare, vendere, scambiare, mettere in staking e persino prestare criptovalute tramite l’integrazione di terze parti con Coinify e Changify.
  • Il wallet è semplice e adatto anche ai principianti, l’interfaccia è intuitiva.
  • Il Ledger Nano X consente la connettività Bluetooth, offrendo ulteriore comodità.
  • Supporta oltre 5.500 criptovalute e token, la maggior parte delle coin esistenti.
  • Assistenza clienti rapida e competente, fornita tramite chat dal vivo.

Contro:

  • La popolarità attira i truffatori
  • È un cold wallet, se perdete il dispositivo fisico e la frase di ripristino di 24 parole, nemmeno il superbo team di assistenza clienti dell’azienda può recuperare le vostre criptovalute
  • Scomodo per fare trading e convertire le crypto in euro (o viceversa).

Altri wallet criptovalute

ledger

Conclusioni

Il Ledger è un cold wallet ed è sicuro, non ci sono dubbi, purtroppo ha dei limiti in fatto di praticità e il fatto che siate responsabili delle vostre chiavi private non è sempre un vantaggio.

Un altro lato negativo è il prezzo, si parte dai 79 € per il Ledger Nano S Plus, il dispositivo più economico dell’azienda francese. Questo costo è giustificato, ma se non avete un sufficiente capitale da “custodire”, potrebbe non valerne la pena.

Se vi piace fare trading sulle criptovalute piuttosto che conservarle in una chiavetta per mesi o anni, probabilmente il Ledger non e la soluzione più pratica.

A quel punto è preferibile optare per il Wallet eToro, che permette di accedere sia da smartphone che da desktop alle vostre criptovalute, senza dovervi preoccupare di perdere una chiavetta o una frase di recupero. Inoltre con questo portafoglio potrete convertire crypto in euro e viceversa, prelevando e depositando con estrema facilità.

Clicca qui e prova il wallet eToro

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non è regolamentato in alcuni paesi della UE. Nessuna tutela del consumatore. Possono essere applicate tasse sui profitti.

FAQ

Cosa sono i Ledger?

Sono dei cold wallet per conservare criptovalute offline.

Che crypto supporta il Ledger?

Questo hardware wallet supporta oltre 5.500 criptovalute e token.

Quanto costa il Ledger?

Il Nano S Plus costa 79 € mentre il Nano X costa 149 €.

Che succede se perdo il Ledger?

Se ho conservato la frase di recupero non succede niente, con quella posso accedere sempre al mio wallet.

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Più popolare